Campionato 1977-1978

STAG. 1977/1978 - CAMP. DI 1° CAT. REG. GIR." B "

CAMPIONI ALLIEVI  REGIONALI 1973/1974.
UNA COVATA INIMITABILE CHE HA SPEDITO IL PIU’ ALTO NUMERO DI GIOCATORI IN PRIMA SQADRA. PRATICAMENTE  DI QUESTO GRUPPO BEN 8 SONO NELLA ROSA DI DELLA STAGIONE 77/78 , Cardianali non è in rosa in questa stagione, perchè finito nelle giovanili del Pescara, ma con 50 presenze già in cascina dagli anni precedenti. Mancano Adriano Di Mattia e Giacinto Galantini anch’essi protagonisti in prima squadra con un anno di ” ritardo “. D questa ” ROSA ” TUTTI meno: Anselmi, Traficante, Romagnoli e Fidelangeli. sono finiti in 1° squadra
IN PIEDI DA SX: Anselmi – Traficante F. – Menotti – Santarelli A. – Romagnoli – Ascani – Talevi – Mr. Cesare Piersantelli – Giancarlo Giuliani ( Dir. Acc. ) Cesaretti (titolare)
SEDUTI DA SX: Alfredo Bacchiocco ( dirig. ) – Rossetti Fr. – Cardinali, Baldini Si. – Moretti – Baldini M. – Fidelangeli – e Il Totem Sergio Damiani 
CAMPIONATO DI 1° CAT. GIR. ” B “
PRESIDENTE :     Antonio Scarpini
VICE PRES.Carlo Alberto Bellagamba
SEGRETARIO: Sergio Damiani
CASSIERE: Alfredo Bacchiocco
DIR. ACCOMP.: Roventi Gilberto
DIR. ASS. ARBITRI: Giancarlo Giuliani
BOTTEGHINO: Nevio Scarpini
ADDETTO AL CAMPO: Walter Manfredi
CONSIGLIERI: Dott. Aldo Bartozzi – Senigalliesi Roberto – Torino Paoloni – 
                          Bruno Tenenti – Rolando Fucili – 
             STAFF TECNICO      
Allenatore:     Corrado Accoroni   
Allenatore 2°: Cesare Piersantelli

 

 STATISTICHE DELLA STAGIONE
Partite disputate                     30
Punti ottenuti                          29
Posizione raggiunta                 9° Posto
Goal Fatti                                35
Goal subiti                              36             
Per la 1° volta il Marina Calcio in 1° Cat!  L’estate di quest’anno è stato pieno di “fremiti” di attese di chiacchiere, la Marina “calcistica” non parla d’altro. Il 5 Giugno termina il campionato. Archiviato il prestigioso 2° posto, con la “malcelata” speranza che l’allargamento dei giorni di 1°Cat. dia alla squadra locale il suo meritato posticino. I patemi ci sono e nessuno li nasconde; Si sa come funzionano queste cose, Appoggi, spinte, pressioni….già da allora facevano capolino nelle decisioni importanti. Quindi un conto era meritarlo, un’altro è aver sancito il posto nel nuovo girone. Il 20 Giugno 1977 sul Corriere Adriatico appare il ” Bando di gara ” per quanti avendone fatto richiesta, parteciperanno alla selezione per comporre il 4° girone di 1° Cat, La Federazione Regionale ha dato il 1° segno di “vita”! Si Sa che per effetto di una situazione economica e amministrativa il Marina gode di tanta credibilità tra i “capoccioni” della federazione regionale, eppoi quel “MAGICO” 2° posto in campionato, che ha versato una valanga di punti per la graduatoria di merito. A Marina si vive in fibrillazione. Forti di questo Il Presidentissimo Scarpini Ingaggia 1 allenatore navigato per affrontare la eventuale 1° con molta tranquillità, Si tratta dell’ esperto Corrado Accoroni Falconare di residenza e di militanza come portiere nella squadra rivierasca. Accoroni, senza sicurezza della 1° Cat. Accetta anche 1 compromesso: Sarà comunque sulla panchina del Marina anche in caso di mancato ripescaggio, purchè venga allestita 1 squadra competitiva x un campionato di vertice. Detto e fatto, Scapini e Bellagamba(ds) si muovono in ottica di 1° cat. e portano a Marina tutti giocatori di spessore. Sulla confermata rosa dello scorso campionato( meno i partenti per motivi personali, Belardinelli, Rossetti Lero, Magnante, Canonico e Cardinali), vengono inseriti giocatori di assoluto spessore: Dalla Promozione della Biagio Nazzaro Chiaravalle, arrivano Il Portierone Lamberto Sgalla, e la grande “sorpresa” Roberto Rimini, titolarissimo nella Biagio, e appetito da squadre di cat.superiore, arriva a Marina consapevole di portare classe cristallina e esperienza. Poi l’attaccante Danilo Porcarelli. Dalla beretti dell’Anconitana, arriva il centrocampista Massimo Culinari, Dalla Falconarese lo “Stopper” Marco Orlandini, Dal Marzocca il centrocampista Tonino Donati( Casabrugiatese doc) poi sempre dalla Falco arriva il tornante Ettore Canonici. IL 4 AGOSTO finalmente la tanto sospirata graduatoria del nuovo girone di 1° Cat. IL MARINA C’è!!!!!…e sarà l’unica squadra anconetana ripescata. Sarà 1 campionato molto difficile, irto di insidie e difficoltà, basti pensare che alla 11° giornata il Marina Calcio è ultima con soli 5 punti. Ma Scarpini/Bellagamba non ingaggiarono Mister Accoroni a vanvera, ben sapendo che la grinta e determinazione del personaggio, alla lunga avrebbe dato i suoi frutti. Dalla 15° giornata inizia una rimonta, anche x merito di qualche risultato clamoroso, che porterà il Marina ad una salvezza tranquilla con qualche giornata d’anticipo chiudendo il primo campionato di 1° cat. al 9° posto. D’altronde il “tributo” al noviziato era pur da pagare. Grande campionato comunque.
 
 
NOMEPRES. STAG.N. STAG.RETIRUOLORETI TOT.PRES. TOT.
BALDINI3045C.C.869
ASCANI2941Dif.2106
SANCHIONI2912Stopper229
BARUCCA R29416Punta68106
MENOTTI2813Dif. Centr328
CANONICI2716Ala Dx.627
SGALLA2510Port.025
ORLANDINI2510Dif.025
DONATI Ant2310Med.023
DILORENZO2220Dif.052
RIMINI2110Dif.021
PORCARELLI2011Attacc.120
PIERINI1910Libero019
CULINARI1510C.C.015
POLENTI510Port.05
MORETTI740Dif.017
SANTARELLI630C.C.021
ROSSETTI F.120Attacc.07
0000000
0000000