1973/1974

1973/1974

CAMPIONATO DI 2° CATEGORIA REGIONALE GIR. ” D “

 

 

PRESIDENTE: Franco Barigelletti
ALLENATORE: Franco Mosca

 

DIRIGENTI: Alvaro Lucarini Vice Pres. – Sergio Damiani Segretario –  Carlo Bellagamba D.S. –  Giancarlo Giuliani Accomp. – Cesare Piersantelli Dir. – Alfredo Bacchiocco Dirig. – 
                                                                                                                                                                                                     CRONACA
Archiviato il campionato scorso, tra mille soddisfazioni e qualche rammarico, dove il 7° posto raggiunto per una matricola è stato senza dubbio un grande traguardo. difetti di organizzazione e mancanza di esperienza ci hanno fatto perdere qualche punto, però per tutti va bene anche così, anzi: E’ ANDATA PROPRIO BENISSIMO. L’Estate del 73 ha visto tutta la dirigenza impegnata a cercare e consigliare su quelle che potrebbero essere le persone giuste per migliorare la squadra. Se ne vanno 3 Senigalliesi importanti, Bonvini, Gregorini, Bigelli, Manfredi Ceduto al ”  Monte “, in cambio di Lero Rossetti Casabruciatese Doc, un regista classico vecchio stampo dalla classe eccelsa. Pirani dal Tolentino, squadra di serie D, da il tocco in più a centrocampo. Poi Vianelli dalla Libertas Ancona per puntellare la difesa, poi tramite i buoni ” Uffizi ” di Carlo Bellagamba la Vigor Senigallia ci presta una terna di Giocatori eccezionali, Roberto Pierpaoli un centrale tutto fisico e classe, Bruno Gianfranceschi ( croce e delizia) un tornante di destra fantastico nelle progressioni e nei cross da fondo, poi Ugo Della Corte, un centravanti molto fisicato ma con un ” NASO ” per il goal da paura. Della Corte con 19 retei in promozione aveva contribuito non poco a portare in serie ” D ” la Vigor Senigallia. Il Colpo dei colpi in quella rovente estate. A Ottobre il ” Monte ” ci gira Quintini, il popolarissimo ” Menenne “, ala sx solo mancino, estro genio e sregolatezza. Quintini era la classica punta in grado di nascondere pallone e avversari, un’anguilla imprendibile, soltanto che per lui il pallone era niente di più che un opzional. gioco 3 sole partite con 3 reti di contorno, e qui i numeri rendono l’idea! A fine campagna e al via della preparazione arriva dal Camerano un centravanti d’area di cui pochissimi ne conoscono le doti. Si sa che il Camerano conquisto la 1° Cat. Grazie ai suoi goalma nessuno lo vide giocare. La squadra viene affidata al Capitano Franco Mosca, grande uomo spogliatoio e grande giocatore in campo, sul quale la Società riversa tutte le speranze per un grande campionato. Attese corrisposte quasi al massimo, La squadra chiude al 4° posto, Magnante e Della Corte giocano ad un vero e proprio tiro al piccione, alla fine 44 reti in due 28 Magnante e 15 Della Corte per uno spettacolo che verrà ricordato per anni. AdAprile del 74, il direttivo riunito per la solita votazione annuale della dirigenza, a sorpresa Elegge Scarpini che andrà a prendere il posto di Franco Barigelletti. Franco la prende male, e lasia la dirigenza del Marina calcio dimettendosi da tutte le attività. Frattanto Mister Franco Mosca, non avendo l’assillo dei punti per forza lancia due giovani di grandi prospettive, Doriano Mancini Centravanti e Maurilio Ascani difensore mancino. IL Primo finira’ all’Anconitana, Ascani diventerà un totem a Marina con 7 anni e 177 presenza con la maglia Biancazzurra prima di finire in serie D alla Vigor Senigallia. A Maggio chiudiamo uno dei campionai più elettrizzanti della Storia, e con tanti giornali che scrivono mirabilie sul duo  Magnante / Della Corte.
                                                 LO SCORE
PARTITE DISPUTATE          30
RETI REALIZATE                  64
RETI SUBITE                         40
PUNTI REALIZZATI             36
POSIZIONE RAGG.                4° post

 

PRESENZE                                  MARCATORI
Francescangeli        29         Magnante            28
Magnante                  27          Della Corte          15
Vianelli                      26          Ferretti                   6
Gianfranceschi         25         Gianfranceschi      5
Pirani                         25          Quintini                  3
Mosca  Fr.                 25          Mosca                    3
Pierpaoli                   24           Pierpaoli                3
Rossetti L.                24           Mancini D.             1
Della Corte               22           Santarelli  A.         1
Ferretti                      22 
 Romagnoletti          19
Nicolini                     17
Barucca Augusto    16
Barucca Tazio          13
Manzotti                     6
Bolli                             5
Mancini D.                  4
Ascani                         4
Quintini                       3
Pennacchioni             1
Santarelli                    1