1971/1972

 1971/1972

CAMPIONATO  3° CATEGORIA REGIONALE

 

PRESIDENTE: Carlo Alberto Bellagamba
ALLENATORE: Carlo Veniero Damiani
                                    ORGANICO GIOCATORI
Franco Balducci, Giuliano Barucca, Dario Battistini, Stefano Bolli, Walter Bonfadini, Marco Bonventi, Mario Cardinaletti, Pietro Cerasa, Armando Favi, Rolando Fucili, Giorgio Giorgi, Fiorenzo Greganti, Giordano Manfredi, Molinelli, Mosca, Aldo Nicolini, Palazzesi, Nazzareno Pettinari, Cesare Piersantelli, Luciano Rossetti, Luciano Simoncelli, Tarallo, Walter Tricomi, Savino Zoppini
                               CRONACA DELLA STAGIONE
Si gioca ancora in 3° Categoria, le squadre diventano 10, in quegli anni le iscrizioni crescevano come funghi, e quindi aumentavano i gironi, anche per una certa facilità logistica per mantenere le squadre in ambiti circoscritti. Cambia il Presidente; dopo 5 anni il ” Gatto ” Mario Cingolani, passa la mano per motivi di salute. Lo sostituisce Carlo Alberto Bellagamba, arrivato a Marina da Senigallia, con la Famiglia per gestire il locale più in voga di quei tempi: ” LA MARINELLA “. Un Ristorante Bar che Carlo allargo’ anche in Dancing, con una balera che andava a mille in tutta la provincia. E’ stato l’anno dei primi ingaggi a giocatori di altri paesi e dia altre squadre, Nutrita la colonia da Chiaravalle, con Cerasa, Pettinari, Manfredi, Palazzese, Giorgi, Molinelli, Stefano Bolli il roccioso Stopper autore di battaglie incredibili con i centravanti avversari. Poi 3 Montemarcianesi, 3 Anconetani, La A.S.MARINA non era più di soli indigeni. Sono aumentate le partite, 18 invece delle 14 dell’anno precedente, migliora anche la classifica. Chiudiamo al 5° Posto, in virtù di una organizzazione migliore; I Chiaravallesi hanno portato molta qualità, Sopratutto Molinelli in difesa, Palazzese sulla trequarti, Pettinari e Manfredi in attacco. quest’ultimo si rivelò subito un’ala imprendibile che fece ammattire tutti i difensori incontrati. dribbling secco e funambolico abbinato ad una velocità sullo scatto da vertigini. 6 le sue reti personali, ma suggerì all’infinito soluzioni per tutti i compagni d’attacco. Chiudiamo al 5° Posto , con la Castelfrettese che vince il campionato e sale di categoria. Pertutti il 5° posto finale è motivo di entusiasmo contagioso.
STATISTICHE della stagione
Partite Disputate           18
Punti Realizzati             16
Posizione Raggiunta     5° posto 
Goal Realizzati              33
Goal Subiti                     37
         PRESENZE                                  MARCATORI
Armando Favi           18               Palazzesi             7
Pietro Cerasa            18              Manfredi              6
Nazareno Pettinari   18              Pettinari               6
Stefano Bolli              17              Bonfadini            5
Palazzese                   17              Zoppini                4
Molinelli                     16               Bonventi              2
Manfredi                     15              Nicolini                1
Walter Bonfadini       14               Molinelli              1
Giovanni Tricomi       13               Battistini             1                     
Savino Zoppini           11                       SQUALIFICHE
Aldo Nicolini              10                     Bonfadini                5
Bonventi                     10                     Tricomi                   4
Mosca                         10                     Molinelli                 2
Cardinaletti                  6                      Mosca                    1
Giorgi                            5                      Manfredi                1
Piersantelli                   4                     Palazzesi                1
Luciano Simoncelli      3                     Bolli                   2 Mesi
Battistini                       3                     
Giuliano Barucca         2
Greganti                       1
Fucili                             1
Balducci                       1
Rossetti Luciano         1
Tarallo                           1