2011/2012

                                            CAMPIONATO DI 1° CAT. GIR. ” B “ 

 

 

PRESIDENTE : Roberto Fiorenzola

 

ALLENATORE: Luca Ballini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arriva la 1° Cat.! dopo il grande campionato scorso, con il 2° posto e il conseguente ripescaggio, Ballini sa che dovrà dimostrare qualcosa in più, dal momento che la dirigenza del Marina Calcio si è affidata alle sue ” mani” per una campagna acquisti che dia solidità e sicurezza. La campagna acquisti è di quelle che non ammettono “repliche” ne tantomeno ” distrazioni”.  Inserire il Marina nel lotto delle papabili per la vittoria, è la litania che si ascolta ben volentieri dagli addetti ai lavori.  Alla fine Ballini e soci saranno 2° dietro il ” CAMPIONATO” del S.Marcello che ai più è apparsa come una squadra inattaccabile in tutti i reparti.  Ma andiamo con ordine partendo dalla campagna acquisti: Il primo acquisto è di quelli inseguiti da tempo, Dalla Castelleonese arriva il fortissimo centrale difensivo Matteo Rossetti, che formerà con Andrea Serafini la più spettacolare coppia di centrali mai visti a Marina. Poi dalla Falconarese Alessio Delgiacco, e Andrea Mariscoli, fantasia sulle fasce, quantità e qualità a centrocampo. Poi il colpo che farà sognare i tifosi del Marina, Simone Rossetti, dopo aver rifiutato il S.Marcello, decide di far ritorno all’ovile, accettando con la 1° Cat. le offerte della società di casa sua. Come succede in questi casi gli amici del cuore qualche volta seguono i sentimenti, e quindi portare a Marina Luca Vitali dal Real Vallesina, e  Cinotti dalla Vigor Senigallia è cosa fatta. Poi per completare la rosa Ballini chiede un ultimo sforzo ai dirigenti, completando l’organico con un mastino di centrocampo, Luca Pelonara dalla Castelfrettese, ed un mastino della difesa con il nome di Marco Stella. Confermati tutti gli altri rimasti dallo scorso anno. A dicembre un’altro botto del tutto inaspettato: Dal Passatempo arriva Nicola Palloni accreditato bomber, un po appannato nell’ultimo campionato. Da gennaio in Poi Palloni dimostra che il suo piede è ancora ” caldo” e a fine campionato avrà messo in casella ben 14 reti in una ventina di partite. da paura!!!! Ballini avrà l’arduo compito di gestire tanta gente di nome, di personalità e di carattere, senza dimenticare che Capitan Bussoletti è ancora al suo posto più battagliero che mai. Il Marina mantiene le attese, disputa un grande campionato, ma cede l’onore delle armi ad un super S.Marcello, che chiudera con 5 punti di più. 19 partite vinte dal S.Marcello, 16 quelle del Marina, che perde una partita in meno 5 contro le 6 dei ragazzi di Bozzi( allenatore) ma il marina si perde in 9 pareggi contro i 5 dei suoi avversari. Il Marina chiude al secondo posto ed andrà a giocarsi le semifinale della tombola spareggi in quel di Lucrezia contro il Pieve di Cagna, la partita finisce 3-2 per i Pesaresi dopo i tempi supplementari . Partita che il Marina ha dominato in lungo e in largo ma è stata brutalmente stoppata dal peggior arbitro visto nella sua storia, fazioso e in malafede, che ha cacciato 2 ragazzi di Ballini dal campo senza motivo, che ha espulso tutta la panchina più due dirigenti, fischiando tutto quello che c’era da fischiara con tro il Marina con cervellotica regolarita’. Lo scandalo poi è stato documentato su tutti i media della zona, tanto è stato clamoroso l’episodio. Ballini e i suoi ragazzi tornano con le pive nel sacco vedendosi sfuggire dalle mani quello che avrebbero meritato in maniera sacrosanto


Matteo Rossetti   19

 

                                              IL PAGELLONE

SIMONE ROSSETTI: Voto 930 Presenze, 20 goal, il piuù delle volte sarebbe sufficiente una fredda e sintetica analisi dei numeri per stabilire un     divario, e stilare una classifica anche abbastanza facile. Con Simone Rossetti l’analisi è più ampia. Il Capitano, ” HOMO DE MANJIA ” come direbbero i Brasiliani, cioè; UOMO GUIDA.  Casabruciatese purosangue, è chiamato a dare  l’esempio e fare il trascinatore: Sempre e comunque. Assolve ai suoi obblighi con tutto l’impegno che gli è consono. IL CAPITANO.
MANUELE  BUSSOLETTI: Voto 8,5Presenze 23 Reti 2. Padrone indiscusso del centrocampo, forma con Rossetti una coppia di centrocampo di difficile paragone anche con la categoria superiore. Impegno concentrazione e tantissima esperienza. Il Ballini dentro il campo. una colonna.
ANDREA SERAFINI: Voto 8,5 Presenze 22, Reti 5. Mai avevamo visto a Marina un centrale difensivo con siffatte caratteristiche. Classe immensa, posizione in campo di livello assoluto, colpitore di testa ineguagliabile, ambidestro. Praticamente una rarità tra i dilettanti. perno insostituibile della difesa, fino a quando ha avuto vicino l’altro fenomeno; Matteo Rossetti, la difesa del Marina ha dato spettacolo. UNICO!
NICOLA PALLONI: Voto 8,5 – Presenze 21, Goal 10. Arrivato a Dicembre, E dopo la rete dell’esordio ha avuto un periodo di flessione legato alla ricerca di una condizione che non era al top. Una volta sintonizzato con i nuovi compagni è diventato una furia devastante. Grande riferimento in campo, spazia su tutte le zone dell’attacco senza concedersi mai pause. Ambidestro, e buon colpitore di testa,realizza goal in tutte le salse. SORPRESA!
LUCA VITALI: Voto 8,5, Presenze 30, Reti 1. Incredibile cursore di fascia, difensore dal fisico bestiale e dalla resistenza impressionante. Marcatore insuperabile, fluidificante imprendibile. PEZZO UNICO!
MATTEO BASTIANELLI: Voto 8 Presenze 28, Reti 5. Un esterno alto ENTUSIAMANTE! Alle grandi doti di mobilità unisce una sagacia tattica con pochi eguali in questa categoria. Doti di “fondo” entusiasmanti impegno e agonismo sopra la media, INSOSTITUIBILE!
SIMONE CINOTTI: Voto 8 – Presenze 14. Arrivato a stagione iniziata, si distingue subito per la straordinaria velocita, cursore di fascia, imprendibile e prezioso per la spinta incessante. Una gran bella novità a Marina. SORPRESISSIMA!
LORENZO COMODI BALLANTI: Voto 8 – Presenze 18. Giovanissimo centrocampista indigeno, sul quale Ballini punta per le alternative di centrocampo. Si distingue per l’alto ritmo e per l’impegno totale che mette negli incontri giocati.Alla fine le presenze saranno 18, ottimo! per un giovanissimo in odore di ” gavetta “; è decisamente un bel bottino. FUTURO!
ALESSANDRO CREMONESI: Voto 8 – Presenze 2. Vive all’ombra del più navigato Fuligna, gioca due sole partite ma in maniera perfetta rientra nella media voto dei migliori per la sua preziosa diligenza. PUNTO FISSO
MATTIA FULIGNA: Voto 8, Presenze 32, EN-PLAIN! Campionato completo per il portierone di questa annata. fortissimo tra i pali, mostra qualche incertezza nelle uscite. comunque un protagonista.
ANDREA MARISCOLI: Voto 8 – Presenze 28, Reti 1. Raffinato incontrista di centrocampo, giocatore dalle geometrie sintetiche e precise, l’abitudine alla lotta e alla deteminazione ne fanno una pedina di affidamento eccezionale. le 28 presenze la dicono lunga sul giudizio del mister su questo giocatore. DETERMINANTE!
MATTEO MONACO: Voto 8, Presenze 30, Goal 1. ficcante esterno alto dalla velocità impressionante. Ancorchè padrone di un solo piede, diventa un punto fisso di ballini, Gioca praticamente tutto il campionato da titolare. peccato lo scarzo bottino di reti.
LUCA PELONARA: Voto 8, Presenze 31. Giocatore fondamentale per rendimento e utilità. Gioca indifferentemente in tutti i ruoli di centrocampo, non disdegnando neanche qualche apparizione come fluidificante. IMPORTANTISSIMO!
MATTEO ROSSETTI: Voto 8 Presenze 19, Reti 1, Centrale difensivo impressionante, proviene dalla stagione scorsa con 30 presenze e nessuna ammonizione, purtroppo un infortunio serio lo ferma intorno alla mezza stagione giocata. Resta tra i fenomeni passati nel Marina Calcio.
MATTIA SANTINI: Voto 8, Presenze 23, Reti 2.  Giovanissimo prodotto del vivaio locale.Ritorna a Marina dopo 2 Stagioni in promozione come Under. Pronto per una maglia da titolare. IL FUTUTRO
MANUELE STELLA: Voto 8, Presenze 19. Indomabile guerriero di tante battaglie. Entusiasmo di ragazzino ed esperienza da veterano. Voluto fortissimamente da Mister Ballini per i momenti “difficili”. PREZIOSO
MICHELE MANONI: Voto 7,5 Presenze 16 Goal 3. Nel nuovo schieramento di Ballini non trova lospazio necessario per apportare il contributo che gli è consono. gioca comunque molto bene quando è chiamato in causa
VINCENZO MERICO: Voto 7.5, presenze 13, Goal 1. Folletto di centrocampo, prelevato dalle giovanili, pecca di esperienza, ma gioca benissimo le partite che lo ha visto in campo. Poche le presenze per dare 1 giudizio più completo.
LUCA TORRICINI: Voto 7,5 Presenze 7. Roccia di centrocampo dal fisico imponente. Bloccato da un infortunio che gli pregiudica una stagione ad alti livelli. peccato! nelle 7 presenze si era dimostrato un fulcro insostituibile.
EMANUELE DEL GIACCO: Voto 6,5 Presenze 6. Esterno di centrocampo, dotato di fantasia e giocate spettacolari. purtroppo è stata troppo breve la sua storia nel Marina. Le 6 presenze sono il minimo richiesto dalla classifica
 GIANMARCO BINCI: Presenze 4  s.v.
ROBERTO FORMICA: Presenze  2  s.v