2007/2008

                                                     STAGIONE 2007 / 2008

                                                CAMPIONATO DI 1° CAT. GIR. ” B “

PRESIDENTE: GAETANO SBRISCIA

ALLENATORE: SIMONE SERENI ( Fino al 01/12 / 2007  Esonerato ) Dal 04/12/2007 –  ANDREA MORETTI( Fino al 29/03/2008 Dimesso) – SAURO BROCANI  Dal 01/04/2008

     

 



 

 IN Piedi da SX: Capozzi, Mecarelli , Falini, Fratoni, Barboni, Morresi, Pierdica, Sereni, Petrella, Morbidoni.

IN Ginochio da SX: Lo Sasso, Manna, Candolfi, Merico, Greganti M., Fucili, Scarpini, Tedesco, Cenci M., Comodi Ballanti

Presenti anche: Damuro, Mattia Rocchetti, Cremonesi

SABATO 26 APRILE 2008; Finisce l’incredibile odissea di questo campionato. Il peggiore dell’ormai lunga storia del Marina Calcio. appena 15 Punti realizzati, sui 90 a disposizione, che diluiti in 30 partite vuol dire la miseria di appena mezzo punto a partita. A fronte dei 59 goal subiti il Marina ne realizza appena 28. Partite vinte 2…pareggiate 9, perse 19; una CATASTROFE! 3 Allenatori non sono stati sufficienti a dare una benchè misera parvenza di squadra all’altezza. Inizia Sereni, riconfermato dopo il finale di stagione dello scorso anno, quando sostituì Giancamilli, dimissionario dopo neanche 10 partite. Sereni Interessava moltissimo come giocatore; Un centrale difensivo dagli strabilianti mezzi atletici, con militanza anche nella 3° serie nazionale, e proveniente dalla Vis Pesaro. Con la formula dell’allenatore giocatore il Marina riempì due posizioni con una sola firma. Totale il fallimento di Sereni, che impegnato a capire le partite come allenatore, ” buco’ ” quasi completamente anche come giocatore. Non tutte le colpe però sono da imputare a Sereni. allora lo staff tecnico del Marina le provò tutte per allestire una buona formazione, ma parlò molto di se anche la sfortuna. A giochi in atto Andrea Moretti, proveniente dalla Falconarese, provò in tutti i modi di rimettere in carreggiata una squadra che sbandava paurosamente in ogni reparto, nulla da fare, nessuna miglioria sotto l’aspetto dei risultati, e a 5 giornate dalla fine, deluso e amareggiato Andrea Moretti saluta la compagnia rassegnando le dimissioni. Tocca a Sauro Brocani, allenatore in seconda sia di Sereni che di Moretti, fare l’ultimo tentativo. Ma a Brocani non venne concessa nessuna correzione, nessun giocatore acquistato e campionato praticamente finito. Niente altro da segnalare in questa stagione tormentatissima se non ricordare una mesta retrocessione, in un campionato in cui il Marina non è mai stato in corsa… PER NESSUN OBBIETTIVO!