2004/2005

                                             CAMPIONATO DI 1° CAT. GIR. ” B “

                                                                                                                                                                                                    
PRESIDENTE: Claudio Garbini – Fiorenzo Greganti
                                                                                                                                                                                                                           ALLENATORE: Davide Finocchi dal 01-06-2004  al 12-03-2005
                             Nazareno Principi dal 30-03-2055 

SU DAVIDE FINOCCHI LE SPERANZE PER RIPETERE IL FINALE DELL’ANNO PRECEDENTE.  L’estate 2004 e servito per riflettere sulle “sfortune/ fortune” della stagione appena trascorsa. Sfortune perchè nessuno avrebbe mai immaginato una prima parte di campionato cosi “malandata”. Fortune, perchè abbiamo conosciuto un allenatore come MarcoLelli. Ora Lelli non c’è più e il rimboccarsi le maniche nell’affrontare l’argomento allenatore per la prossima stagione è d’obligo. Dopo tante riflessioni la scelta cade su Davide Finocchi, allenatore giovane, votato al calcio giocato, con un passato in serie “D ” come Coach della Vigor Senigallia. Su Finocchi vengono riposte tante speranze per puntare a quel campionato di vertice che una società come il Marina Calcio dovrebbe affrontare. Dopo l’eliminazione dal secondo turno della COPPA MARCHE, inzia il campionato. Buona la 1°! subito vittoriosi sul S.Costanzo, pareggio alla seconda, ancora una vittoria casalinga alla 3° giornata.Quattro pareggi di fila ci allontanano un poco dalla vetta, ma all’ottava giornata una prepotente doppietta di Tomassoni, ci fa tornare vincitori dal campo del Cicogna Fano, con la 1° vittoria esterna della stagione; ritorniamo a 2 punti dalla vetta, e tutto procede per il meglio. Dopo il pareggio interno con l’Aesina Jesi, i ragazzi di Finocchi perdono l’imbattibilita a Borghetto di Montesanvito, dove subiscono un ” pesante ” 3-1 inaspettato e imprevisto, sopratutto perchè contro una squadra terz’ultima in classifica e assolutamente alla portata, visto lo scarso organico a disposizione. Poi il Marina si ributta sui pareggi, ben quattro di fila, con la sconfitta alla 15° sul campo del Sirolo. Il 28 dicembre, il Marina recupera l’incontro in quel di Arcevia, ( sospesa per maltempo) e ritorna con una vittoria che ci tranquillizza per la pausa. Ma il Marina è scivolata nelle posizioni di rincalzo, 6° posto con 21 punti, con un distacco di 10 punti dalla capolista Piano S.Lazzaro, ma con la ” mannaia ” di 5 squadre dietro nello spazio di 1 punto. Ripartiamo con il pareggio di S.Costanzo, e la bella vittoria casalinga contro il Cuccurano. Poi 3 pareggi di fila e la pesante sconfitta interna ( 1-3 ) contro il Marotta mettono in discussione Finocchi richiamato dalla società a spiegare questo calo preoccupante di concentrazione. La domenica dopo si va a Montecarotto per un’altra sconfita poi altri due pareggi danno la sentenza a Davide Finocchi.La dirigenza del Marina Preoccupata decide di esonerare il tecnico. Arriva Nazareno Principi ( già allenatore della Juniores) che esordisce con una vittoria contro il Borghetto, La squadra riprende fiato, andando a conquistare un’importante pareggio sul campo della Falconarese che si gioca il secondo posto, poi la roboante vittoria in casa contro l’Arcevia, un 5-2 senza storia, con la strepitosa quaterna di Mobili. Ma i sogni ” muoiono ” all’alba; la domenica dopo andiamo a Camerano per la più cocente Caporetto della stagione, un umiliante 5-1 ci riporta alla realta!!!Il Marina con 37 punti, oramai salvo, perde anche la domenica successiva in casa contro il Piano S.Lazzaro, ma vincimo la 30° contro il Sirolo. Chiudiamo al 10° posto con 40 punti. Forse non sarebbe neanche male,….se fossimo partiti per un campionato “solo” onorevole !!!!!