1988/1989

                          CAMPIONATO 2° CAT. GIR. ” B “

 

Pres. Claudio Garbini     – Pres. Onorario Werther Annibaldi

ALL. Ettore Canonici

 

Quello che doveva essere l’anno della ricostruzione, anche per i numerosi cambiamenti ai vertici della società, sarà ricordato invece come l’anno della fine Presidenza di Antonio Scarpini. Dopo 16 anni di guida ininterrotta il popolarissimo ” Tunin” viene “scalzato” dalla sua poltrona con dei sistemi a dir poco ” vergognosi”!!!Scarpini se ne va, umiliato e offeso, anche da chi 5 anni dopo andrà a perorare la causa del suo rientro. Un bel Team di persone, forse stanche della lunga milizia Scarpiniana, si schierano a favore di chi andrà a sostituirlo, che poi altri non è che Claudio Garbini, già co/presidente, nonchè titolare della ditta SWEDA sponsor ufficiale del Marina Calcio. Con l’avvento di Garbini, arriva anche l’Ing. Werther Annibaldi, facoltoso industriale Chiaravallese, con attività a Marina, amico di Garbini, che entra in società come Pres. Onorario, ma anche come 1° Sponsor.Garbini porta quella ventata di novità che sicuramente porta benefico nella mentalità degli oramai statici dirigenti storici. Campagna acquisti basata su giocatori dei settori giovanili o 3° Categoria. Niente nomi di spicco o “ex” calciatori.Da Borghetto arrivano i Fratelli Bagnarelli, Punta uno, mezzala l’altro. Luca Silvestrelli dal S.Biagio di Osimo,dal settore giovanile vengono promossi, Sanviti, Pardini e Damiani.A guidare questo Team, viene riproposto Ettore Canonici, gia a Marina in passato.Sarà un campionato molto regolare, nel pieno rispetto della levatura della squadra. Siamo 6° alla fine del girone di andata, arriviamo 6° alla fine del torneo, per un campionato senza scossoni.