1982/1983

                                                CAMPIONATO  1° CAT. GIR. ” B “

 

Presidente:     Antonio Scarpini / Bruno Tenenti

Allenatore:      Ettore Canonici

 

Del campionato che andremo a raccontare, non abbiamo grandi ricordi ne notizie eclatanti da riportare. La 1° è quella di Bruno Tenenti che affiancherà Tonino Scarpini alla guida della società. La 2° riguarda l’allenatore della 1° squadra, affidata a Ettore Canonici, ex giocatore da pochissimo tempo, che piloterà la squadra ad un onorevolissimo 12° posto, senza nemmeno immaginare che scriverà la pagina più importante nella classifica degli allenatori più presenti. La 3° nota riguarda l’exploit di Mauro Simoncelli, una strepitosa annata chiusa con 23 reti, lo posizionerà in cima alla graduatoria di tutta la 1° cat. Marche. La 4° Sarà l’arrivo di Bernardino Ciatti detto ( Bobo), sul quale nessuno avrebbe mai pensato che la sua sarebbe stata la più importante storia che 1 giocatore potesse scrivere per il Marina Calcio. Il più presente di sempre con 224 presenze, 9 anni di appartenenza, 44 goal totali, che per un centrocampista resta comunque una quota di valore assoluto. Il campionato come dicevamo sarà uno di quelli abbastanza anonimi, pochi scossoni, qualche errore tecnico di troppo, ma nessuno colpevolizza la giovanissima età di un allenatore alle primissime presenze in panchina. Il Marina è vissuto di rendita sulle grandi prodezze di Mauro Simoncelli ( 5 doppiette, 2 triplette) per i 23 goal totali. Sulla grande regia di Bernardino Ciatti, e sulla grinta inarrestabile di Andrea Moretti. 1 mediano tutto cuore e polmoni che tanti anni dopo farà anche una breve apparenza come allenatore sulla panchina biancazzura. Maurizio Giaccaglia, l’oggetto del desiderio di tante società dei dintorni, resta al suo posto, confermando la grande annata della stagione precedente. Sarà 1 grandissimo protagonista alla pari dei suoi 3 compagni di squadra mensionati in precedenza